Al via distributori per auto a idrogeno, Assogastecnici: importante passo avanti per mobilità italiana a zero emissioni

08 novembre 2018

Con la pubblicazione del DM 23 ottobre 2018, l'Italia si adegua agli standard internazionali per la costruzione delle stazioni di rifornimento idrogeno per autotrazione.
Il nuovo decreto elimina i limiti alla pressione di carica che prima consentivano il rifornimento degli autobus ma non delle nuove auto idrogeno, recentemente immesse sul mercato.

L'auto idrogeno è elettrica e a zero emissioni; l'elettricità viene prodotta a bordo del veicolo attraverso una reazione fra l'idrogeno e l'ossigeno dell'aria, producendo solamente acqua al tubo di scarico. 

Soddisfazione espressa da Assogastecnici, l’Associazione nazionale dei produttori di gas tecnici che fa parte di Federchimica: "Finalmente un passo concreto per lo sviluppo, anche in Italia, dell'idrogeno come vettore energetico per la mobilità sostenibile - dichiara Giovanni Pavesi, Presidente Assogastecnici -  che avrà importanti ricadute anche sul nostro settore".

Dove siamo

Delegazione di Bruxelles

1040 Bruxelles
1, Avenue de la Joyeuse Entrée, Bte 1