Vita Quotidiana

La chimica fa intimamente parte della nostra vita quotidiana, al punto che finiamo per dimenticarcene, sottovalutandone il contributo irrinunciabile. Ogni parte della nostra casa, degli oggetti che utilizziamo, dei prodotti che ogni giorno ci assistono è fatta di chimica. Si può ben dire che vivere senza chimica non sia possibile, e che il nostro futuro, senza l’indispensabile apporto della scienza chimica, sarebbe assai peggiore.
Per rappresentare il ruolo della chimica nella nostra vita e nelle nostre case, Federchimica ha realizzato un video, intitolato “Vivere senza Chimica?” che racconta in modo scherzoso e paradossale, ma estremamente realistico, cosa ci accadrebbe se decidessimo di rinunciare alla chimica. Il video è stato realizzato in collaborazione con il Ministero dell’Università e della Ricerca e fa parte del Piano Lauree Scientifiche.

Per vedere il video clicca qui

Ogni oggetto è fatto di chimica, perché è composto di materiali chimici, oppure per il fatto che grazie alla chimica esso si conserva o si preserva da contaminazioni esterne, o ancora perché esso è composto anche di materiali chimici, senza i quali non potrebbe esistere nel suo complesso. Pensiamo ad esempio a un computer, che è fatto anche di chimica, o all’automobile, che al 50% (dalla vernice, ai componenti in plastica ecc.) è fatta di chimica.
Diventa pertanto impossibile elencare tutti gli oggetti della chimica che fanno parte della nostra vita quotidiana. 
Qui sotto ne riportiamo alcuni.

Articoli correlati

Vedi tutti 
02 marzo 2021

Salute al femminile: con la pandemia diminuiscono le visite e aumentano i piccoli disturbi

Tornano i consigli di Assosalute sull'uso corretto dei farmaci di automedicazione. Secondo una ricerca dell'Associazione, nove donne su 10 hanno sofferto di almeno un piccolo disturbo di salute negli ultimi mesi. Con il lockdown aumentano i disturbi legati allo stress, il gonfiore delle gambe e il mal di testa. Una donna su tre ha rimandato almeno una visita ...
09 febbraio 2021

Banco Farmaceutico 2021: un'iniziativa per aiutare chi ha bisogno

Ha inizio oggi la ventunesima Giornata di Raccolta del Farmaco (GRF) organizzata dalla Fondazione Banco Farmaceutico, che durerà dal 9 al 15 febbraio. Sarà possibile contribuire all'iniziativa nelle oltre 5.000 farmacie che aderiscono in tutta Italia, grazie al sostegno di oltre 17.000 farmacisti e più di 20.000 volontari...
04 febbraio 2021

Farmaci da banco: la pandemia condiziona fortemente il calo dei consumi

La pandemia di Covid-19 ha avuto un grande impatto sul mercato dei farmaci senza obbligo di prescrizione, registrando – sia sul lato dei consumi sia su quello della spesa – una forte flessione delle vendite, la peggiore degli ultimi 15 anni ...

Dove siamo

Delegazione di Bruxelles

1040 Bruxelles
1, Avenue de la Joyeuse Entrée, Bte 1