Premio imprese per la sicurezza 2020 di Confindustria e INAIL: prorogata la scadenza al 21 dicembre

04 novembre 2020

Per offrire un significativo contributo al processo di diffusione della cultura della sicurezza che coinvolge tutto il sistema produttivo italiano, Confindustria e Inail lanciano la VII edizione del "Premio Imprese per la Sicurezza", con la collaborazione tecnica dell’Associazione Premio Qualità Italia (APQI) e di Accredia, ente italiano di accreditamento. 

Scopo del Premio è infatti creare cultura di impresa in tema di salute e sicurezza e di diffondere le prassi migliori attraverso il benchmarking attivabile tra i partecipanti, premiando le imprese che si distinguono per l’impegno concreto in materia di salute e sicurezza e per i risultati gestionali conseguiti verso il miglioramento continuo su questi temi. 
Il Premio, rivolto a tutte le imprese, anche non aderenti al sistema Confindustria, è assegnato per tipologia di rischio (alto o medio-basso) e per dimensione aziendale. 

Le imprese che intendono aderire all'iniziativa possono farlo attraverso il sito di Confindustria, e sul sito dell’Inail
I termini per partecipare alla prima fase di selezione del Premio sono stati prorogati fino alle ore 14 del 21 dicembre 2020.

Le aziende che risulteranno finaliste potranno chiedere una riduzione del tasso di premio Inail, secondo le modalità disponibili sul sito www.inail.it  


Dove siamo

Delegazione di Bruxelles

1040 Bruxelles
1, Avenue de la Joyeuse Entrée, Bte 1