Sicurezza Salute Ambiente

Il settore chimico persegue da tempo l’obiettivo dello sviluppo sostenibile, inteso come l’integrazione equilibrata e dinamica dei principi della crescita economica, della protezione ambientale e della equità sociale.

Per questo è stata elaborata e adottata una strategia basata sull’impegno e la collaborazione di tutti i soggetti presenti nel settore che tende, in maniera sistemica, al miglioramento continuo sui temi della Sicurezza e Salute sul luogo di lavoro e di tutela dell’Ambiente.

Tra gli aspetti di maggiore rilevanza segnaliamo la realizzazione:

  • di norme contrattuali, spesso anticipatrici di disposizioni legislative, e improntate alla partecipazione mediante coinvolgimento, informazione e formazione dei lavoratori e loro rappresentanti;
  • di attività formative congiunte per i Rappresentati dei lavoratori per la Sicurezza Salute e l’Ambiente (RLSSA);
  • di un sistema  di informazione su valori limite di soglia per l’esposizione ai fattori di rischio chimici, fisici e biologici;
  • di linee guida settoriali condivise con le Organizzazioni sindacali sulla gestione della Salute, Sicurezza dei lavoratori e della tutela dell’Ambiente a livello aziendale;
  • del Manuale Sicurezza Salute Ambiente, redatto dalle Parti sociali nazionali, per la diffusione, a tutti gli attori aziendali, delle norme contrattuali e delle linee guida settoriali sulla gestione della Sicurezza e Salute dei lavoratori e della tutela dell'Ambiente.
I risultati di tale impegno sono evidenti e, grazie anche all’adesione e sostegno al Programma Responsible Care, pongono il settore a livelli di eccellenza in materia di salute e sicurezza sul lavoro e tutela dell’ambiente.

Articoli correlati

Vedi tutti 
06 novembre 2019

Presentato il 25esimo Rapporto Responsible Care

E' stato presentato a Rimini il Rapporto annuale Responsible Care, che da un quarto di secolo documenta in Italia l’impegno volontario che l’industria chimica sottoscrive a livello mondiale per migliorare le proprie performance in ottica di sostenibilità ambientale, sociale, economica. Il Presidente Lamberti: la sostenibilità non si improvvisa, serve politica industriale di visione, basata su evidenze scientifiche ...
10 settembre 2019

Aperte le candidature per il Premio “Migliori esperienze aziendali” 2019

Sono aperte, fino al 15 ottobre, le candidature per il Premio 2019 “Migliori esperienze aziendali” per iniziative di Responsabilità sociale concordate a livello aziendale, in particolare sui temi della tutela della sicurezza e della salute sul luogo di lavoro, del rispetto dell’ambiente e in materia di welfare contrattuale.
11 gennaio 2019

Bando INAIL per sicurezza e salute dei lavoratori

INAIL ha pubblicato il Bando “ISI 2018” con cui mette a disposizione delle imprese complessivamente circa 370 milioni di euro per progetti di investimento volti a migliorare i livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro ...

Dove siamo

Delegazione di Bruxelles

1040 Bruxelles
1, Avenue de la Joyeuse Entrée, Bte 1